law_6-compressor

G.O.I.A. Gruppo Organizzato Imprese Autonome

Il G.O.I.A. nasce a Torino nel 2010 dopo le proteste di piazza dovute alla Direttiva Europea Bolkestein, un gruppo di ambulanti decide di unirsi a tutela del proprio lavoro. Diventa associazione di categoria nel 2012, firmando il patto con l’U.G.L. e di fatto entrando nel CNEL. Dopo la battaglia Bolkestein il G.O.I.A. ormai esteso sul territorio Nazionale, è riconosciuto al MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico) e dal MEF (Ministero Economia e Finanza).

Ogni Regione fa capo ad uno o più Direttivi locali, guidati e supportati dai Coordinatori Nazionali dei Direttivi e dai Direttivi Regionali.

Il G.O.I.A. è presente sul territorio nazionale con numerose iniziative al servizio degli affiliati, come la risoluzione di problematiche Nazionali e Locali, la programmazione di strategie commerciali atte allo sviluppo e al miglioramento dei mercati e la collaborazione con le Amministrazioni locali.

Il fine del G.O.I.A. è infatti quello di portare le diverse questioni riguardanti la categoria alla classe politica, e migliorare la qualità del lavoro a tutela dei mercati.

Dopo l’ottenimento dell’esclusione del comparto dalla Direttiva Bolkestein nel 2018, il G.O.I.A. sta lavorando con le parti politiche interessate alla “tassa unica” per tutte le piccole Partite Iva.

COMPAGINE

PRESIDENZA

PRESIDENZA

Il Presidente si occupa di tenere i rapporti col Governo e le Istituzioni, oltre che rapportarsi con le altre Associazioni sulle problematiche della categoria.

COORDINAMENTO

COORDINAMENTO

I Coordinatori Nazionali si occupano dell’organizzazione e dell’apertura dei Direttivi Locali e Regionali, supportando i membri nelle questioni locali, affiancandoli nello sviluppo del team.

TECNICO

TECNICO

Il Tecnico del G.O.I.A. si occupa dello studio delle Normative, della modifica e di tutta la parte tecnica della Legislazione del Commercio.